SICE incontre la Scuola di specialità in Chirurgia Generale


Il 19 Febbraio scorso il Presidente SICE, Dott.  Ferdinando Agresta, ed il Consigliere Junior, Dott. Emanuele Botteri, grazie all’ospitalità del Consigliere Prof. Giancarlo D’Ambrosio hanno incontrato, nonostante il giorno infrasettimanale e l’ora poco felice, diversi iscritti alla scuola di specialità in chirurgia generale presso il dipartimento Paride Stefanini dell’Università di Medicina ‘La Sapienza’ di Roma.

In tale occasione si è potuto esporre la ‘mission” della Società e i suoi tre pilastri, ovvero:

  • nuove tecnologie
  • respiro europeo
  • attenzione ai giovani.

Nello stesso giorno si è condiviso, inoltre, il piano formativo SICE per l’anno 2020 e le modalità di iscrizione.

A tal proposito, a tutti gli intervenuti, è stato ricordato che la Società incoraggia e stimola l’iscrizione con la formula block memebership con EAES che, ai giovani, fornisce diversi vantaggi:

  • consultazione gratuita di riviste scientifiche (sopratutto la ‘nostra’ surgical endoscopy)
  • accesso ai contenuti formativi del sito tra cui videorecensioni e linee guida
  • partecipazione a studi scientifici (con possibilità quindi di pubblicazione) a marchio SICE
  • travel grant per congresso EAES di Cracovia 2020
  • corso intersocietari con possibilità di usufruire di travel grant
  • scontistica su assicurazioni professionali
  • partecipazione a congresso nazionale, congresso congiunto delle società scientifiche di chirurgia e eventi societari.

Si coglie l’occasione per ringraziare tutti i partecipanti confidando che possa essere stata un’ulteriore occasione di crescita per la Società.

Ferdinando Agresta, Emanuele Botteri